Per poter godere dei vantaggi e delle opportunità offerte da ANPICOF ITALIA, il Consiglio Direttivo Nazionale ha deliberato l'iter di ammissione (o rinnovo iscrizione) all'Associazione:

1. L'Aspirante Socio deve prendere visione dello Statuto / Atto costitutivo / e dei Regolamenti interni e accettarne in toto i contenuti, compilando e sottoscrivendo l'apposita Domanda di ammissione a Socio, correlata di Curriculum Vitae e copia di un proprio valido documento d'identità e codice fiscale;

2. L'Aspirante Socio (e/o il Socio che intente rinnovare l'adesione) deve compilare la scheda di servizio che attesta le competenze / aggiornamenti formativi e corredarla degli allegati richiesti;

3. L'Aspirante Socio (e/o il Socio che intente rinnovare l'adesione) deve versare la quota di adesione annualmente stabilita dal Consiglio Direttivo Nazionale:

 

#2019  Tipologia Socio  Quota Associativa annuale Termine del versamento 
1  Persona fisica - FONDATORE   50 euro  Entro 30 gg da delibera del Consiglio Direttivo Nazionale 
2  Persona fisica - ORDINARIO   50 euro  Entro 30 gg da delibera del Consiglio Direttivo Nazionale
3  SOSTENITORE  500 euro  Entro 30 gg da delibera del Consiglio Direttivo Nazionale

Per il pagamento, è possibile effettuare un bonifico al seguente IBAN:   I T  4 5  I   0 5 0 3 4  6 1 9 0 0  0 0 0 0  0 0 0 0  0 8 4 3

intestato a: ANPICOF ITALIA e mettendo nelle note del bonifico: QUOTA ASSOCIATIVA ANNO 2019 + COGNOME E NOME DEL SOCIO


Dopo aver raccolto e prodotto tutto in PDF quanto succitato (compresa copia di avvenuto bonifico),  l'Aspirante Socio (e/o il Socio che intente rinnovare l'adesione) deve inviare i documenti tramite email alla Segreteria nazionale di Presidenza  all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Successivamente al ricevimento della comunicazione, il Consiglio Direttivo Nazionale si esprimerà in merito e comunicherà all'Aspirante Socio  (e/o al Socio che intente rinnovare l'adesione) l'esito della valutazione e l'iscrizione o meno al Repertorio Nazionale di riferimento per il corrente anno.

In caso di rifiuto della domanda di adesione / rinnovo all'Ente, la pratica sarà ritornata all'Aspirante Socio con le motivazioni del diniego e/o sospensione con le eventuali richieste di integrazione attestazioni/documenti. Se l'Aspirante Socio non produrrà alcun riscontro nei tempi indicati dal Consiglio Direttivo Nazionale, ANPICOF ITALIA riterrà abortita definitivamente la domanda e procederà all'immediata restituzione della quota versata.